Come Costruire una Fionda

Un attrezzo di origine antichissima, usata per cacciare è la fionda. Se vuoi costruirne una con le tue mani, in questa guida ti spiego come fare, in semplici passi, ma ti raccomando di fare attenzione a non darla a bambini perché è molto pericolosa.

Occorrente
Una forcella in legno elastico, ma consistente
Elastici grossi
Spago
Ago grosso
Pelle per calzature
Coltello
Nastro isolante

Prendi il legno che hai scelto preventivamente a forma di forcella. Con un buon coltello affilato, scortica la corteccia per rendere quanto più possibile il legno pulito e privo di scaglie (potresti farti male alla presa). A questo punto, nel punto di presa (il manico della fionda), avvolgi uno strato di nastro isolante, in modo tale da avere la presa morbida.

Adesso prendi l’elastico e lega una delle due estremità, nel primo lato della forcella, utilizzando con uno spago resistente. Fai diversi giri con lo spago per fare in modo che l’elastico si serri per bene. Procedi analogamente con l’altro lato della forcella, quindi, serra anche l’altra estremità dell’elastico.

Adesso dobbiamo mettere la pelle per calzature all’interno dell’elastico, per creare il punto d’appoggio dell’oggetto che dobbiamo lanciare. Per fissare la pelle sull’elastico, prendi l’ago grosso (nell’occhiello deve entrare lo spago grosso) e cuci sull’elastico, la pelle per calzature, in diversi punti. In questo modo hai costruito una fionda resistente e funzionale. Ti raccomando di usarla con attenzione e maturità.