Come Fare un Fiore con Bottiglia di Plastica

Se ti piace creare oggetti attraverso l’arte del riciclo, puoi creare dei fiori utilizzando le bottiglie o le bottigliette di plastica. Il procedimento è abbastanza semplice ma armati di pazienza perché occorrerà un po’ di tempo. Ecco come creare un fiore di plastica.

Prendi una bottiglia di plastica, taglia con una forbice la parte superiore lasciando 5-6 centimetri di bordo. Con questa prepari la base per il fiore, il tappo risulterà capovolto. Taglia delle striscioline di plastica dal bordo e piegale verso l’esterno, senza romperle. Con la forbice arrotondane i bordi. Prendi l’accendino e passa sulle pieghe, che si accartocciano come foglie.

Taglia la parte posteriore lasciando anche qui 6-7 centimetri e procedi nella stessa maniera, togliendo però qualche striscia, in modo da lasciare uno spazio tra l’una e l’altra. Quando hai terminato, arrotonda con la forbice e rifinisci con l’accendino. Quindi con lo stesso riscalda il centro della parte posteriore e fai con la forbice un buco.

Taglia dalla restante bottiglia una striscia di qualche centimetro (a seconda delle dimensioni del fiore) e piegala su se stessa. Piegane una parte (se la striscia è di 10 centimetri, falla di 2 o 3) e con l’accendino bruciala e inseriscila nella base, con il tappo in fondo. Premi, attendi che solidifichi.

Per dare il tocco finale, taglia delle striscioline sottilissime dal resto della bottiglia, da un lato falle fondere leggermente con il calore e attaccale, pigiando delicatamente, come pistilli o sulle corolle. Il fiore è terminato. Alle estremità delle striscioline volendo puoi attaccare qualche lustrino.