Come Ottenere una Pianta dal Ciuffo dell’Ananas

L’ananas è una pianta perenne. Può arrivare fino ad un metro di altezza. Le foglie sono di colore grigio-verde e sono coriacee, lunghe e lanceolate ed il bordo è seghettato. Il frutto è coronato da un ciuffo di foglie che può trasformarsi in una piccola e graziosa piantina. Ti sembra impossibile che dal ciuffo dell’ananas tu possa ottenere una bella piantina? Prova e cambierai idea!

Occorrente
Un ananas fresco
Un vaso
Terriccio sabbioso
Sacchetto di plastica
Tre asticelle

Per iniziare devi acquistare un ananas fresco che abbia il ciuffo fatto di foglie verdi e fresche. Adesso con un coltello a lama affilata taglia il ciuffo dell’ananas avendo cura di effettuare il taglio alla base della corona di foglie e lasciando circa un centimetro di frutto.
Lascia che la parte carnosa rimasta sotto la calotta del ciuffo si dissecchi, altrimenti potrebbe marcire e quindi la piantina non attecchirebbe.

Adesso prepara un vaso del diametro di almeno un centimetro più ampio rispetto al diametro della base del ciuffo dell’ananas, e riempilo col terriccio, avendo cura di non riempirlo fino al bordo ma di fermarti almeno a tre centimetri da esso.
Poggia il ciuffo dell’ananas sul terriccio e ricoprilo con un altro po’ di terriccio.

A questo punto infila le tre sottili bacchette nel terriccio, ai lati del ciuffo, a distanza regolare.
Infila il ciuffo nel sacchetto di plastica trasparente e fermalo con un elastico sul bordo del vaso. In questo modo hai creato una piccola serra. I bastoncini faranno si che la busta non tocchi le foglie.
Adesso dovrai soltanto aspettare che il ciuffo attecchisca e che si formino le radici. Non dovrai innaffiarlo ma di tanto in tanto, aprirai il sacchetto per far si che le goccioline di condensa si asciughino.
Trascorso un mese, toglierai il sacchetto perchè il ciuffo avrà radicato e si sarà trasformato in piantina.

Ricorda che l’ananas è una pianta tropicale, pertanto la temperatura non deve scendere sotto i 18°C. Anche se, per brevi periodi è in grado di sopportare anche temperature più basse. Per fare in modo che la pianta cresca sana e bella dovrai tenerla in un luogo caldo in una posizione luminosa. Il terriccio dovrà essere ben drenato, le concimazioni dovranno essere ricche di sostanza organica.