Come Ottenere una Pianta dall’Avocado

Dal fruttivendolo o al mercato o supermercato, si compra l’avvocado e, dopo averne gustato il frutto, il seme potrà essere utilizzato per ottenere una splendida pianta, in breve tempo e senza particolari cure. E’ molto decorativa, cresce bene e subito.

Occorrente
1 avocado
Terriccio universale
1 vasetto di 10 o 15 cm
Argilla espansa
Sassolini da fiume

Riempire dei vasi, mettendo l’ argilla espansa di pochi centimetri e con terriccio universale.
Prendere poi il seme estratto dal frutto dell’ avvocado e deporlo poi, interrato per metà con la punta rivolta verso l’altro, al centro del vaso scelto. Aggiungere ora ancora del terriccio ed innaffiare con delicatezza.

Tenere a temperatura ambiente di 15-18 gradi, in un luogo fresco e umido, lontano dalle fonti di calore. Innaffiarlo almeno 2-3 volte alla settimana.
Verificare di tenere sempre il terriccio sempre umido, ma mai affogarlo di acqua, altrimenti il seme marcirebbe. In breve, il seme si gonfierà e spunterà la gemma di colore verde chiaro.

La crescita sarà veloce. Nel periodo estivo, si potrà mettere anche fuori all’aperto, mentre d’ inverno richiede una temperatura più mite e lo si riporrà quindi in casa.
Risulta essere splendida sia sul balcone che in un angolo della casa, si può potare per avere più ramificazioni e nel vaso si possono mettere anche dei piccoli sassolini ornamentali.