Come Realizzare una Candela a Forma di Budino

Originalissimo e divertente, questo budino-candela da sfoggiare come centrotavola è tutto realizzato con la cera in gel e decorato con le cere liquide colorate. L’essenza di arancio, dalle note fresche e fruttate e dall’azione rilassante e armonizzante, rende questa candela perfetta da accendere durante una tranquilla merenda tra amiche.

Spezzettate la cera nel pentolino, coloratela con alcune gocce di colorante arancione e profumatela con 6-7 gocce di olio all’arancia. Sciogliete la cera a bagnomaria, a fuoco basso, mescolando sempre, quindi versatela nello stampo.
Quando la cera è completamente solidificata, capovolgete lo stampo sul piatto di vetro e fate fuoriuscire il ‘budino’.

Con il portastoppino realizzate al centro del “budino” un foro perfettamente verticale, quindi inserite lo stoppino cerato, tagliato in misura.
Adesso, decorate la candela a piacere con i pennarelli a cera liquida, quindi lasciate asciugare e solidificare perfettamente i decori per circa dodici ore.

Realizzate i canditi, appoggiando le gemme di vetro rosse sulla cima del ‘budino’ e fissandole con una leggera pressione delle dita.Per estrarre perfettamente la candela-budino dallo stampo, prima di versarci dentro la cera in gel, strofinate accuratamente tutte le scanalature della forma con un batuffolo di cotone imbevuto con alcune gocce di olio di oliva.