Come si Puliscono i Pennelli da Trucco

Lo sapevate che i pennelli da trucco se non rigorosamente puliti possono provocare infezioni sulla nostra pelle? E’ proprio vero! Mi rivolgo in particolar modo alle ragazze giovani che usano i pennelli da trucco ogni giorno senza mai lavarli, moltiplicando i batteri sul viso fino a provocare poi eruzioni cutanee fastidiosissime. Ora vedrete come tenere sempre puliti i vostri pennelli.

Come primo passo, vi mostro quello che si deve fare ogni giorno ai nostri pennelli subito dopo averli utilizzati con il make-up. Prima di tutto riempiamo il nostro spruzzino in plastica rigorosamente pulito e asciutto, con l’alcool al 99% (che personalmente acquisto in Farmacia), e vado ad applicarne tre o quattro spruzzi su di un fazzolettino di carta.

Prendo a questa punto i miei pennelli sporchi e uno alla volta picchietto le setole sull’alcool spruzzato sul fazzolettino cosi da eliminare il make-up pian piano senza danneggiarle, naturalmente l’acool sul fazzolettino tenderà ad asciugarsi rapidamente ed è per questo che noi andremo a riapplicarlo man mano che si asciuga su zone pulite del fazzolettino. Una volta eliminato tutto il prodotto make-up dal pennello, prima di riutilizzarlo, si aspetta che l’alcool evapori ben bene dalle setole.

Una volta alla settimana invece i nostri pennelli dovranno essere sottoposti allo shampoo che consiglio di utilizzare quello delicato per bambini perchè non rovinerebbe le setole dei vostri pennelli (anche se esistono degli shampoo appositi per pennelli che però costano veramente tanto). Applicate una noce di shampoo sul palmo della vostra mano, e con un pochino di acqua inumidite il vostro pennello. Lavorare bene e delicatamente lo shampoo sulla vostra mano con il pennello come se vi voleste dipingere la mano facendo attenzione a non strofinare energicamente le setole.

A questo punto risciacquare benissimo le setole del pennello deterso con lo shampoo e dopo averlo delicatamente strizzato, gli diamo con le dita la sua forma originaria delle setole e lo facciamo asciugare con il manico poggiato in orizzontale su un piano e le setole sospese nell’aria in modo che asciugandosi non prendano la forma del piano dove sono poggiate. Ecco che la pulizia dei pennelli è terminata e in questo modo li avrete sempre puliti ed igienizzati.