Come Utilizzare il Rasoio Elettrico

Radersi è praticamente un gesto quotidiano per l’uomo, ma la pelle viene molto sollecitata e non sempre può reagire nella maniera giusta, tra l’altro il rasoio elettrico tende ad arrossarla a causa del movimento delle testine e del calore che da esso scaturisce, ecco qualche rimedio per evitare questo problema.

Potrà sembrarti strano ma esistono momenti migliori rispetto ad altri per radersi, c’è chi ha la pelle più rilassata al mattino e chi alla sera, scoprirai il tuo momento ideale con l’esperienza diretta, comunque prima di inziare la procedura ti consiglio di bagnarti la faccia ed il collo con un po’ di acqua fresca.

Questo piccolo accorgimento attenuerà già il rossore, ovviamente dovrai asciugarti poi bene il viso prima di raderti, ora usa il rasoio elettrico ma cerca di avere movimenti delicati senza premere troppo sulla pelle, inoltre non rimanere per troppo tempo sullo stesso punto perchè potresti favorire l’irritazione.

A rasatura completata ti consiglio di bagnarti nuovamente il viso con acqua fresca, ora sentirai anche un discreto calore e quindi riconoscerai subito i punti da bagnare, subito dopo sarebbe buona cosa usare un dopobarba meglio se in crema, sul mercato ce ne sono molti e quindi avrai una vasta scelta, spalmalo senza perdere troppo tempo sulle zone in cui sei passato con il rasoio ed in poco tempo la sensazione di bruciore svanirà e la tua pelle non risulterà essere rossa.