Come Fare un Quadro con la Tecnica Cloisonnè

Il cloisonnè è una tecnica con delle regole precise che vanno accuratamente rispettate: in primo luogo essa richiede una profonda conoscenza dei colori e del loro modo di applicazione e grande attenzione nell’applicazione del piombo liquido per separare le varie campiture.

Per prima cosa disegna il motivo che vuoi riprodurre. Ora trasferisci con la carta carbone il disegno sul cartoncino. Stendi uniformemente sulla superficie del compensato la colla trasparente, in modo che l’aderenza sia perfetta. Incolla il cartoncino facendo combaciare bene i lati. Prendi il piombo liquido e ripassa le linee del disegno, che risulteranno in rilievo.

Fai in modo che le linee tracciate siano regolari, senza interruzioni e dello stesso spessore. Mescola in un recipiente acqua, gesso e colla vinilica nelle stesse proporzioni, ed applica questa preparazione a gesso e colla nella zona corrispondente alla parete della casa. Otterrai la struttura caratteristica delle case rustiche facendo dei solchi con il manico del pennello.

Nello stesso modo copri tutta la zona corrispondente alle pareti della casa. Per riprodurre le finestre, stendi la vernice trasparente. Sulla vernice applica il colore iridescente, e mescola i due elementi con il pennello. Applica i colori per ceramica su tutto il resto del disegno. Per concludere il disegno ritocca dove è necessario.