Come Fare un Gel Contorno Occhi Naturale Defaticante

Occhi stanchi e segnati da antiestetiche occhiaie? In poche mosse, con prodotti naturali, potrai fare da te un contorno occhi da usare la sera per alleviare i segni della stanchezza, ma anche la mattina come base per il correttore. Asciuga molto rapidamente e dà una sensazione di freschezza.

Occorrente
Gel di aloe vera
Olio di argan (o altro olio vegetale a scelta, tipo, jojoba, mandorle, riso, avocado)
Olio essenziale di limone
Tubetto di un vecchio gloss debitamente lavato

Come prima cosa, devi prendere un tubetto di un vecchio gloss finito e lavarlo accuratamente. Potrai fare questa operazione servendoti di acqua calda e sapone neutro: per raggiungere bene tutti gli angoli, ti consiglio di aiutarti con un cotton fioc. Metti ad asciugare e, una volta asciutto (accertati che sia perfettamente asciutto, altrimenti rischi che si formi della muffa) disinfettalo con dell’alcol etilico o, se l’hai in casa, con dell’alcol buongusto (quello che si usa per fare liquori, ad uso alimentare). Fai asciugare perfettamente (l’alcol evapora abbastanza rapidamente).

Quando hai il tuo contenitore disponibile, prendi il gel d’aloe: puoi usare quello che preferisci. In erboristeria se ne trovano svariate marche: la cosa importante è accertarsi che il gel sia puro e non contenga siliconi o altre sostanze dannose per la pelle. Sempre in erboristeria, prendi dell’olio essenziale di limone: ha proprietà schiarenti che ti aiuteranno ad attenuare le occhiaie scure, e proprietà drenanti, che attenueranno le borse (il gonfiore presente sotto le palpebre) aiutandoti a smaltire i liquidi in eccesso presenti in quella zona. Ora riempi il contenitore con il gel d’aloe (la quantità varia in base alle dimensioni del tuo contenitore: riempi quasi fino all’orlo) e metti qualche goccia di olio essenziale di limone: usane poco (circa 5 gocce su 50 ml di aloe) perchè altrimenti può risultare irritante per le mucose dell’occhio.

Ora metti qualche goccia di olio di argan: questo olio è un ottimo elisir di giovinezza, dato che rigenera il tessuto cutaneo e previene il formarsi di rughe e segni di espressione, se usato con costanza. Una volta che hai messo tutto nel tubetto, agita al fine di emulsionare il tutto. Per un effetto ancora più rigenerante, puoi conservare il gel in frigo: quando lo applicherai proverai una sensazione di sollievo e l’efficacia sarà notevolmente defaticante.

Conservandolo in frigo, dura circa 1 mese. Applicalo la sera dopo la pulizia del viso, o, se vuoi, anche la mattina, come base per il correttore in stick o in crema. Asciuga rapidamente, conferendo un aspetto sano e rilassato al tuo contorno occhi. Usato regolarmente attenua borse ed occhiaie e schiarisce eventuali macchie scure dovute all’eccessiva esposizione solare.