Come Fare il Verde Acqua con le Tempere

l verde acqua è una delle infinite varianti di verde, un colore secondario che si realizza molto facilmente dalla composizione di due dei tre colori primari. Avrete bisogno, di uno dei due colori-non colori, nello specifico, del bianco. Seguite la mia guida.

Occorrente
Tempera giallo
Tempera ciano
Tempera bianco

I colori che vi serviranno saranno il colore a tempera ciano e il giallo, ovvero due dei tre colori primari (il terzo è il magenta, che però in questo caso non sarà necessario). Inoltre, per schiarire vi occorrà anche il colore a tempera bianco. Prendete un piattino pulito, senza traccia di altri colori.

In questo piattino pulito, versate, sulla base della quantità che vi occorre, metà del colore a tempera ciano e metà del colore a tempera giallo. A questo punto cominciate a mescolare per bene fino ad ottenere un unico colore compatto e omogeneo. Per schiarire, aggiungete il colore a tempera bianco a vostro piacimento, aggiungendo però, sempre con parsimonia.

Diversamente, potete ovviare ad un’altro procedimento. Invece di metà tempera giallo e metà tempera ciano, adoperate la seguente proporzione: tre quarti di colore a tempera giallo e un quarto di colore a tempera ciano. Mescolate il tutto. Risulterà certamente più chiaro, ma se lo volete schiarire ulteriormente adoperate esclusivamente il colore bianco