Come Riconoscere la Talpa dal Muso Stellato

Questo tipo di talpa è un piccolo mammifero semi-acquatico del tutto particolare. Il suo nome deriva dal grande naso a forma di stella che reca 22 tentacoli carnosi simili a dita, un organo altamente senso motorio. Infatti su queste appendici carnose ci sono tanti piccoli recettori tattili che le servono per identificare gli alimenti come vermi, insetti e crostacei.

La talpa dal naso a stella non è un animale di grandi dimensioni. La dimensione media di un adulto è di 15-20 centimetri di lunghezza e circa 50 grammi di peso. Il corpo è ricoperto di pelliccia nerastra molto folta e idrorepellente. Questo animale ha i piedi grandi e una lunga coda. La lunghezza della coda sarà più di un quarto della lunghezza del corpo.

La coda si appiattisce durante l’inverno perchè il cibo scarseggia al punto che la talpa non riesce a ricavarne il grasso necessario per irrobustirsi. Come tutte le talpe, abita in una rete di stretti tunnel sotterranei, gallerie superficiali poco profonde che scava lei stessa. Vive in una quasi completa oscurità, per questo i suoi occhi sono poco sviluppati, ed è praticamente cieca.

La mancanza di vista però è egregiamente sostituita dall’organo del naso, che, come detto nell’introduzione, le consente di decidere con una velocità sorprendente (in circa 25 millesimi di secondi) se qualcosa è commestibile o meno. Per questa peculiarità, recentemente, è entrata nel Guinness dei primati come il più veloce animale al mondo, capace di fiutare il cibo sotto acqua.