Proiettore o Tv – Come Scegliere

In questa guida cerchiamo di capire cosa scegliere tra proiettore e Tv.

Iniziamo dai vantaggi del proiettore
-Dimensioni dello schermo. Con il proiettore giusto installato, puoi guardare un film come previsto dal regista. Oltre all’alta definizione, puoi anche trovare proiettori 3D e proiettori 4K. La qualità delle immagini è quindi garantita.
-Prezzo. I proiettori sono, nel complesso, più economici dei televisori HD dello stesso livello. Una TV da 108 pollici, per esempio, costerebbe decine di migliaia di euro, ma ottenere le stesse dimensioni dello schermo e l’equivalente qualità dell’immagine HD costa meno di mille euro con un proiettore.
-Esperienza visiva. Molte persone ritengono che a causa delle dimensioni dello schermo più grandi e della luminosità generale inferiore rispetto a una TV, i proiettori possano effettivamente offrire un’esperienza visiva migliore. Proprio come al cinema, anche l’immagine è più coinvolgente.

Vediamo ora gli svantaggi del proiettore
-Luce. Questo è il principale svantaggio dei proiettori. A meno che tu non abbia le tende chiuse o le serrande abbassate, le prestazioni di un proiettore saranno influenzate dalla luce ambientale che entra nella stanza. Anche in una stanza buia, qualsiasi luce che si insinua sotto una tenda disegnata può influenzare il contrasto e la qualità dell’immagine.
-Lampade. i proiettori hanno il costo aggiuntivo di dover periodicamente sostituire le loro lampade, probabilmente una volta all’anno.
-Suono. Alcuni proiettori hanno altoparlanti integrati, ma realisticamente con uno schermo così grande è meglio investire in un audio home cinema di qualità.

Nel caso si decida di comprare un proiettore, è importante considerare i seguenti aspetti
-Luminosità. Più luminoso non è necessariamente migliore quando si tratta di acquistare un proiettore. Un proiettore deve produrre abbastanza luce per riempire uno schermo, senza essere così luminoso da affaticare la vista. La luminosità del proiettore viene misurata in lumen. Per un proiettore che verrà utilizzato in una stanza buia, tra 1.300 e 1.500 lumen è sufficiente. Avrai bisogno di più Lumen solo se c’è più molta ambientale nella tua stanza.
-Schermo. La soluzione più economica per lo schermo di un proiettore è l’uso di un muro, e in questo caso la qualità dell’esperienza dipende molto dal colore. Puoi migliorarlo con una speciale vernice riflettente, ma vale anche la pena considerare uno schermo per proiettore dedicato. Gli schermi dei proiettori sono disponibili in vari tipi, inclusi treppiede o montaggio a parete. Ci sono anche schermi motorizzati per proiettori. Per dettagli è possibile vedere questa guida sul telo per proiettore di Luca Grandini su Videoproiettore.net.
Connettività. Puoi collegare molti dispositivi video diversi a un proiettore, come faresti con una TV HD. Il video composito gestisce le fonti di definizione standard, mentre le prese HDMI sono per apparecchiature video ad alta definizione, come lettori Blu-ray, console di gioco o Sky box. Risulta essere possibile mostrare foto da memory stick tramite le porte USB del proiettore o collegare un PC o un laptop utilizzando le prese del monitor VGA.

Adesso dovrebbe essere più semplice capire se è il caso di comprare una Tv o un proiettore.